UNA GIORNATA AD AUGUSTA TAURINORUM ovvero...
come spiegare ai bambini la storia antica in modo divertente

C’è traffico stamattina sulla strada che dal fiume conduce ad Augusta Taurinorum: carri, viandanti, soldati, persone indaffarate. Mi tocca andare lentamente per non correte il rischio di rompere il mio prezioso carico: essere un commerciante vetri e ceramiche è un lavoro delicato in tutti i senti! Scorgere da lontano l’inconfondibile profilo della Porta Decumana, uno dei quattro accessi alla città interamente circondata da mura, mi fa tirare un sospiro di solievo: il peggio è passato, il lungo viaggio da Hasta Pompeia è quasi finito senza incontrare malintenzionati o avere problemi con il carro... devo ammettere che queste nuove strade in basolato sono davvero ben fatte!